1° Torneo Retrogame

torneo_lowres

Associazione 64 è lieta di invitarvi al suo primo torneo di retrogame! I partecipanti si sfideranno giorno Domenica 12 Maggio 2013 a partire dalle ore 16:00 in una prima fase eliminatoria a 6 diversi giochi d’epoca su 6 diverse piattaforme hardware originali:

  1. Super Mario Bros su Super Nintendo Entertainment System (SNES)
  2. Barnyard Blaster su Atari XEGS
  3. Ms. Pacman su Atari 2600
  4. R-Type su Amiga500
  5. Duck Hunt su Nintendo Entertainment System (NES)
  6. Boulder Dash su Amstrad CPC464

La semifinale consisterà in uno scontro uno a uno al gioco “Sea Wolf” sul Commodore 64. La finale prevede lo scontro diretto a “Tennis” (pong) su una consolle del 1976.

A tutti è data la possibilità di allenarsi ai giochi prima del torneo facendo visita al nostro museo nei giorni/orari di apertura. Oppure potete provare da casa seguendo le istruzioni riportate all’ultimo paragrafo di questo articolo.

Ricchi premi in palio: il primo classificato si aggiudica un telefono cellulare Nokia 100, il secondo classificato una pendrive USB da 8GB “Cruzer Fit” della Sandisk e il terzo due pizze e due bibite a scelta presso il ristorante pizzeria ‘o Murrunese a Castel Morrone (CE).

premi_lowres

Per partecipare è richiesta un’offerta minima di 3 euro. Tutte le informazioni dettagliate e le modalità di iscrizione sono riportate sul regolamento scaricabile qui:  Regolamento primo torneo retrogame (551 download)

Link pagina evento su facebook

Servizio a tutta pagina su “Il Mattino” dell’11-05-2013 a cura di Silveria Conte

Torneo concluso! Clicca qui per i risultati


E se voglio allenarmi a casa?

Boulder Dash

Se avete un pc con Windows, la versione più simile all’originale che abbiamo trovato è scaricabile gratuitamente a questo link. Nota: una volta scaricato il file zip bisogna estrarlo e lanciare il file BoulderDash.exe (testato su Windows 7 a 64bit, per cui dovrebbe funzionare senza problemi su tutte le versioni di windows). Su questa versione si gioca usando le frecce direzionali (in gara verrà usato un joystick dell’epoca). Per forzare l’omino a perdere una vita (utile se si rimane incastrati) bisogna premere ESC. L’unico modo per uscire dal gioco sembra essere quello classico di premere ALT+TAB (per cambiare finestra) e quindi cliccare col tasto destro sull’icona relativa nella barra degli strumenti di windows e selezionare “Chiudi finestra”.

Barnyard Blaster e Duck Hunt

Questi due giochi in torneo utilizzano la pistola ottica originale, per cui sebbene esistano degli emulatori in grado di farli provare è impossibile allenarsi senza possederli originali dal momento che le versioni emulate fanno uso di un controllo manuale per spostare il mirino della pistola (tastiera, mouse ecc). E’ chiaro che la difficoltà e l’esperienza di gioco con l’utilizzo della pistola è completamente differente.

Lascia un commento